s.t. marzo 16

leggerò più tardi della corsa all’ oro
di quello che di chi.
leggerò più tardi. chi corre, ancora.
dopo anni e anni. chi corre, àncora?
verso, se ne sa qualcosa, del verso.
leggerò più tardi se mai trovò l’ oro
dentro l’ indice della gigantessa
che fece piovere sulla sua testa nuda.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...